Filtra i contenuti:

Approfondimenti

  QUAL’E’ IL PERIODO DI VALIDITA’ DI UN ATTESTATO?

Non esiste un unico parametro di validità per gli attestati emessi nel rispetto della normativa vigente, tant’è che alcuni attestati hanno necessità di rinnovo sulla base della tempistica stabilita dalla normativa, altri no.

Ad esempio:

- Incendio e Pronto soccorso: vanno rinnovati dopo 3 anni

- Ponteggi: va rinnovato dopo 4 anni

- Attrezzature: l’attestato ha validità di 5 anni, ma in questo caso per i corsi fatti prima del 2012 il primo rinnovo non parte dalla data presente sull’attestato ma da quella di entrata in vigore dell’ASR

- Sicurezza di base e Preposto: hanno validità di 5 anni, ma anche in questo caso il primo rinnovo va contabilizzato dalla data indicata dall’ASR, se conseguiti prima del 2012 (dunque 11/1/2017).

- Lavoratori e preposti stradali: ha validità 4 anni

- Amianto: la Regione consiglia l’aggiornamento annuale

- CDS, RSPP: vanno aggiornati di 40/60 ore ogni 5 anni, con differenze rispetto alla contabilizzazione del quinquennio sulla base della prima data di conseguimento dell’attestato.

  COME FACCIO A SAPERE SE E QUANDO SCADE IL MIO ATTESTATO?

La Scuola oltre ad offrire tutti i corsi necessari per il rinnovo, resta a disposizione per chiarire dubbi legati alla scadenza e validità degli attestati.

Mettiti in contatto con i nostri uffici o passa a trovarci portardo copia dei tuoi attestati: verificheremo cosa è in scadenza e ti forniremo tutte le informazioni necessarie.