Aggiornamento COORDINATORI, RSPP-ASPP: IL LAVORO IN ALTEZZA CON UTILIZZO DEI DPI ANTICADUTA: SCELTA, UTILIZZO, EMERGENZA

costo: € 55 iva esente

rif legge: Valido ai fini dell’AGGIORNAMENTO al RUOLO di COORDINATORE DELLA SICUREZZA, ai sensi D.Lgs. 81/2008 Art. 98, c.2 e Allegato XIV

Data di inizio: 02-11-2020

Iscriviti

Tutti i seminari sono validi ai fini dell”aggiornamento quinquennale dei ruoli di -Coordinatore della sicurezza (CSP e CSE) e -ASPP/RSPP , utilizzabili per il raggiungimento della quota di 40 ore nell’arco di ogni quinquennio, a partire dalla data di conseguimento del titolo abilitativo.

Per tutti coloro che hanno conseguito tale titolo prima dell’entrata in vigore del D.Lgs. 81-2008, la data è unificata al 15 maggio di ogni quinquennio (2013, 2018, 2023, …).

Quote di partecipazione seminari di 4 ore:

€ 55,00 IVA ESENTE per gli iscritti al Servizio di Aggiornamento al Ruolo habitatcantiere.net/aggiornamento;

– € 85,00 IVA ESENTE per i NON iscritti al Servizio

Modalità di pagamento: Bonifico bancario sul seguente IBAN IT23 I 01030 12802 000 000 694772 almeno 2 giorni prima lo svolgimento del seminario.


Note

Lunedì 2 novembre
IL LAVORO IN ALTEZZA CON UTILIZZO DEI DPI ANTICADUTA: SCELTA, UTILIZZO, EMERGENZA
dalle 9,00 alle 13,00 e dalle 15,00 alle 19,00

Il corso è composto da un seminario in aula (4 ore mattina) e da una sessione di addestramento (4 ore pomeriggio). E’ possibile seguire solo il seminario, senza seguire l’addestramento ma non viceversa

Argomenti del seminario teorico:

I DPI anticaduta: criteri per costruzione, certificazione, messa in servizio, manutenzione, pulizia, stoccaggio, durata, controllo giornaliero, messa fuori servizio.

Livelli di protezione anticaduta: scelta, progettazione della catena della sicurezza secondo quanto indicato dalle Norme UNI di settore.

Forza di impatto in funzione del dislivello di caduta, concetto di Fattore di Caduta, di Tirante d’Aria, di Effetto Pendolo, stima delle forze in gioco e confronto con quanto riportato nella norma UNI di settore.

Analisi dei rischi derivanti da caduta dall’alto: la sindrome da sospensione inerte; le misure necessarie per la gestione delle emergenze e per il recupero delle persone.

I DPI anticaduta: analisi delle caratteristiche dei singoli elementi e dei sistemi di protezione anticaduta;

Ispezioni periodiche del DPI anticaduta: la frequenza, la persona competente, le modalità di ispezione, la compilazione del registro di controllo.

Addestramento:

Rivolto a gruppi di 20 persone, divise in sottogruppi che si alterneranno per sperimentare tecniche diverse.
L’addestramento può essere seguito anche da chi non vuole effettuare le prove ma semplicemente assistere, anche se è consigliata la partecipazione attiva. Occorre portare la propria imbragatura ma RES ne metterà a disposizione delle proprie per coloro che ne sono sprovvisti.

Programma:

Conoscenza dei DPI anticaduta: scelta, vestizione, confezionamento, manipolazione dei sistemi di protezione individuali.

Conoscenza dei sistemi di recupero di emergenza dell’infortunato in sospensione inerte, confezionamento del kit di emergenza, simulazioni a terra per la conoscenza del funzionamento dei sistemi di recupero.

Esercitazione su piano inclinato (falda di copertura): fissaggio di linee vita e di punti di ancoraggio provvisori, transito su piano inclinato con sistemi anticaduta e simulazione di lavori di manutenzione; recupero dell’infortunato in sospensione su falda di copertura.

Esercitazione su ponteggio: visualizzazione delle tecniche di montaggio, trasformazione e smontaggio del ponteggio mediante l’utilizzo dei sistemi di protezione anticaduta; recupero dell’infortunato in sospensione su ponteggio

Relatore: Ing. Michele Gnech