CONDUZIONE IN SICUREZZA DI MMT (ESCAVATORI, PALE, TERNE, AUTORIBALTABILI A CINGOLI)

costo: € 384 iva esente

rif legge: D.Lgs.81/08 e s.m.i., art. 71 c.7, (71 c.8), art. 73 c.4, 87 c.4 lett. c, Conf. Stato Regioni 22/2/12 ALL. IX

Data di inizio: 19-01-2021

Iscriviti
Requisiti: Obbligo di frequenza di almeno il 90% delle ore corso e superamento delle prove di verifica intermedia e finale necessari per il conseguimento dell’abilitazione. E’ richiesta una minima comprensione della lingua italiana parlata.
Note: Il corso si svolge in orario lavorativo (8,30-12,30 e 13,30-17,30) in conformità a quanto previsto dall’art. 37 comma 12 del D. Lgs. 81/2008;  si svolge in due giornate, non necessariamente consecutive. La prima parte della giornata è di formazione teorica in aula, la seconda parte della prima giornata e la seconda giornata è di formazione pratica in laboratorio, pertanto è necessario portare i propri DPI (Dispositivi di Protezione Individuale): scarpe, guanti, casco. In sede è disponibile uno spogliatoio.
Attestazione finale: Registrazione sul Libretto Personale di Formazione Professionale Edile, Attestato di abilitazione, “patentino” plastificato.
Aggiornamento richiesto. Il corso conduzione mmt richiede un aggiornamento di 4 ore ogni 5 anni dalla data riportata sull’attestato. Esattamente come per il corso base, il corso di aggiornamento deve essere erogato da un ente autorizzato e/o accreditato presso la Regione Emilia Romagna.
Obiettivi: Acquisire conoscenze e competenze per l’utilizzo corretto della mmt, identificarne i principali rischi, gestirli e ridurli al minimo, svolgendo in sicurezza le manovre; apprendere, anche con prove pratiche, i criteri di funzionamento e conduzione ed eseguire la manutenzione ordinaria.
Contenuti:

  • Modulo giuridico – normativo (1 ora): cenni di normativa generale in materia di igiene e sicurezza del lavoro con particolare riferimento alle disposizioni di legge in materia di uso delle attrezzature di lavoro semoventi con operatore a bordo (D.Lgs. 81/08).Responsabilità dell’operatore.

  • Modulo Tecnico (3 ore): Categorie di attrezzature: i vari tipi di macchine movimento terra. Componenti strutturali delle macchine escavatrici. Controlli da effettuare prima dell’uso. Modalità di utilizzo in sicurezza e analisi dei rischi connessi all’utilizzo. Tipi di lavorazioni. Modalità di sollevamento dei carichi. Protezione nei confronti degli agenti fisici. Prova intermedia di verifica.

  • Modulo Pratico (12 ore): Visione del manuale d’uso. Individuazione dei componenti principali e di sicurezza delle macchine. Individuazione dei dispositivi di comando. Controlli visivi e funzionali in carico all’operatore. Controllo del mezzo preliminare all’attività. Pianificazione delle operazioni di campo, scavo e caricamento. Esercitazioni di pratiche operative:prove pratiche di guida, tecniche di manovra e gestione delle situazioni di pericolo. Messa a riposo e trasporto degli escavatori idraulici, dei caricatori frontali e delle terne. Prova di verifica finale

Note

orario corso per entrambi i giorni: 08.30-12.30 e 13.030-17.30

nella seconda giornata obbligatorio presentarsi con propri dpi: casco, guanti e scarpe antinfortunistiche
19/01 8 ore Teoria – Solidoro
20/01 8 ore Pratica – Fantuzzi/Alexej (n. 2 gruppi)
21/01 8 ore Pratica – Fantuzzi (n. 1 gruppo)