ISPETTORI DEGLI IMPIANTI TERMICI – Catasto Regionale Impianti Termici Emilia Romagna -CRITER-

costo: € np iva esente

crediti ordine ing: 72

crediti ordine arc: 20

crediti ordine pi: 25

Data di inizio: 29-09-2022

Iscriviti

Il Ministero dello Sviluppo Economico con l’emanazione da parte dello Stato del DPR 74/2013 ha reso operative sul territorio nazionale le previsioni imposte dalle direttive comunitarie 2010/31/UE, 2012/27/UE, tra cui l’attivazione dei catasti regionali degli impianti termici nonché le caratteristiche professionali di chi opererà come ispettore/controllore del sistema. Tale decreto demanda alle Regione l’attuazione e l’attivazione sia dei catasti impiantistici sia dei controlli ed ispezioni in campo.La Regione Emilia-Romagna, in attuazione alla normativa nazionale, ha emanato il Regolamento Regionale n° 1/2017 che istituisce a partire dal 01/06/2017 il catasto impianto termici (CRITER).

L’ispettore degli impianti termici è una figura professionale tecnica di parte terza rispetto alla progettazione, gestione e manutenzione degli impianti, ha un titolo di studio/formazione tecnico quale ingegnere, architetto, perito o qualifiche tecniche superiori. 

Per essere accreditato e svolgere le funzioni di ispettore per l’OdA l’ispettore deve garantire alcune caratteristiche ossia aver frequentato un corso specialistico di almeno 72 ore con superamento dell’esame finale, frequentare il corso di inserimento CRITER (20 ore) erogato dall’OdA, svolgere 3 ispezioni in affiancamento. Dopo tale percorso il soggetto viene accreditato come ispettore per gli impianti a combustione.


Note


ISPETTORE DEGLI IMPIANTI TERMICI-CRITER

Durata e calendario:

72 ore di cui 64 di lezioni frontali e 8 di project-work

A partire dal 29 Settembre. 

 Esame finale: da calendarizzare

CFP: per ingegneri, periti e architetti secondo i rispettivi regolamenti

 

Modalità di frequenza:

Lezioni d’aula e simulazione operativa sul campo.

Al corso si accede dopo aver superato una selezione orale di carattere motivazionale – al fine di valutare l’effettivo interesse del candidato – e aver confermato l’intenzione a partecipare. Per accedere all’esame finale è obbligatoria la frequenza di almeno il 70% del monte ore teorico e del 100% del project-work.


Data chiusura iscrizioni:

22/09/2022

 

Costo:

La quota di partecipazione al corso è fissata in € 1.000,00 ma, per coloro che frequenteranno l’intero percorso, tale quota sarà completamente coperta da ART-ER Attrattività Ricerca Territorio, Società Consortile dell’Emilia-Romagna, e, in questo caso, il corso risulterà GRATUITO per il partecipante.

L’eventuale fattura a saldo della quota verrà emessa unicamente in caso di ritiro: nel caso in cui il partecipante porti regolarmente a termine il percorso, nulla sarà dovuto.

 

Informazioni e iscrizioni

Marcella Catellani

tecnica@res.re.it

0522-500450



 SCARICA LA BROCHURE INFORMATIVA